La proprietà ha fatto del ‘53 non un semplice ristorante, ma un punto di incontro adatto alle più diverse esigenze in grado di ospitare fino a 130 commensali. Da menzionare la cordialità del personale, l’ambiente curato e l’ingresso forgiato con pietre e marmi di ottima fattura, oltre che gli interni di colore pastello che, mescolati ad una buona cucina rendono l’atmosfera unica.