Sita sul decumano inferiore, nel centro storico di Napoli, Piazza San Domenico Maggiore è una delle piazze più importanti della città. La piazza venne costruita su volontà del re Alfonso I di Napoli, e rappresenta il limite orientale delle antiche mura greche di Neapolis.
Oltre la Chiesa di San Domenico Maggiore e l’obelisco di San Domenico voluto dai napoletani, la piazza racchiude importanti edifici come Palazzo PetrucciPalazzo Saluzzo di CoriglianoPalazzo di Sangro di Casacalenda, Palazzo Carafa della Spina e Palazzo di Sangro.

Approfondisci