La costruzione del Palazzo Mastelloni risale al XVIII secolo. Ubicato in piazza Carità a Napoli, inizialmente il palazzo aveva vari proprietari, tra cui i principi di Salza Irpina, la famiglia Mastellone. Successivamente, il palazzo subì gravi danni per un terremoto e i Mastellone acquistarono l’intero palazzo e lo ristrutturarono.
Il palazzo è famoso per l’arresto di Luisa Sanfelice nel 1799.

Approfondisci