Il Palazzo Doria d’Angri venne costruito tra il 1760 e il 1778 in piazza Sette Settembre. Il palazzo è ricordato in quanto, il 7 settembre del 1860, Giuseppe Garibaldi annunciò dal balcone del palazzo l’annessione del Regno delle Due Sicilie a quello d’Italia.
Il palazzo ha subito dei danneggiamenti dovuti alla Seconda Guerra Mondiale, perdendo così molte delle statue presenti sulla facciata.

Approfondisci