Costruito nel XVI dalla famiglia Carafa di Belvedere, venne completato in seguito da don Giuseppe Sorge. Danneggiato durante i bombardamenti della seconda guerra mondiale, presenta la sua originaria struttura rinascimentale solo all’esterno e nel suo cortile.

Approfondisci