Appartenente alla famiglia dei Capomazza, marchesi di Campolattaro ed ascritta al patriziato di Pozzuoli, il palazzo venne costruito nel XV secolo in via Nilo. Dallo stile rinascimentale, il palazzo presenta un cortile con decorazioni in piperno.

Approfondisci